Istituto Statale di Istruzione Superiore “A. Gramsci – J. M. Keynes”

Ingressi e uscite fuori orario scolastico

Ingressi in ritardo e uscite anticipate

Cos'è

Gli alunni e le famiglie sono tenuti a rispettare l’orario d’inizio delle lezioni. Qualora eccezionalmente un alunno si presentasse in ritardo verrà ugualmente accolto a scuola (comunque non oltre la seconda ora di lezione). Ove il ritardo sia abituale sarà fatta comunicazione alla Vicepresidenza per gli accertamenti ed i provvedimenti di competenza.
La prima campana suona alle ore 7:55 e segna l’ingresso degli alunni nell’edificio scolastico, la seconda campana suona alle ore 8.00 e segna l’inizio delle lezioni. Le lezioni sono scandite dalla campana nelle seguenti modalità:
Orario
7:55-8:00 Ingresso
8:00-9.00 1° ora
9.00-9:53 2° ora
9:53-10:07 1° intervallo
10:07-11:00 3° ora
11:00-11:53 4° ora
11:53-12:07 2° intervallo
12:07-13:00 5° ora
13:00-14:00 6° ora
14:00-14:30 3° Intervallo
14:30-14:35 Rientro (solo per chi ha lezione pomeridiana)
14:35-15:30 7° ora
15:30-16:30 8° ora

RITARDI E USCITE ANTICIPATE
1. Gli alunni minorenni possono lasciare la scuola solo se uno dei genitori, o anche persone delegate
per iscritto da almeno un genitore e munite di un documento di identità, si presentano personalmente
all’ufficio relazioni con il pubblico per chiedere l’uscita anticipata dalle lezioni; ciò vale
anche per i casi d’improvvisa indisposizione. Non possono essere accolte richieste a mezzo telefonico
da parte dei genitori né ha validità il contatto telefonico dei propri familiari da parte del singolo alunno.
2. Gli alunni maggiorenni possono lasciare la scuola presentando personalmente alla Vicepresidenza Dirigente adeguata giustificazione. Salvo casi particolari e documentati non è comunque consentita l’uscita prima delle 12:00.
3. I ritardi devono essere giustificati su registro elettronico il giorno stesso o il giorno successivo.
Salvo casi di necessità, gli alunni non potranno essere accolti, di norma, dopo le 10:00 se non accompagnati personalmente dai genitori
4. Gli alunni che entrano a scuola in ritardo sono tenuti a rimanere in portineria ed entreranno in classe
all’inizio dell’ora successiva.
5. Sono ammesse fino a 10 entrate posticipate annue salvo visite mediche, prestazioni sanitarie o altre
esigenze adeguatamente documentate. Il superamento di questo limite sarà valutato in sede di
scrutinio finale e potrà incidere sul voto di condotta.
6. Le uscite anticipate devono essere annotate su apposito registro presso l’ufficio relazioni con il
pubblico e non devono essere giustificate. Gli alunni maggiorenni dovranno riconsegnare il foglio
dell’uscita al docente in classe prima di uscire dall’istituto.

A cosa serve

Questo servizio fornisce indicazioni relative agli ingressi ed uscite fuori dal normale orario previsto.

Come si accede al servizio

Gli ingressi posticipati (nel limite previsto) sono gestiti direttamente dal docente dell'ora che provvederà ad annotare il ritardo sul registro elettronico.

Per le uscite anticipate il familiare deve recarsi personalmente presso l'URP e compilare l'apposita richiesta. I maggiorenni devono chiedere permesso in vicepresidenza

Servizi correlati

Luoghi in cui viene erogato il servizio

Cosa serve

Per gli ingressi posticipati:

  • avvisare il docente.

Per le uscite anticipate:

  • contattare l’URP (se minorenne),
  • contattare la vicepresidenza (se maggiorenne).

Tempi e scadenze

Nessuna scadenza

Apr

Documenti

Orario delle lezioni

Orario delle lezioni A.S. 2023-24

Contatti

Struttura responsabile del servizio

Ulteriori informazioni

L’art. 19 bis del decreto-legge n. 148/2017, convertito in legge n. 172/2017, ha previsto la possibilità che i genitori, i tutori e i soggetti affidatari dei minori di 14 anni ne autorizzino l’uscita autonoma da scuola, sollevando il personale scolastico dalla responsabilità legata all’obbligo di vigilanza.