Circolare 100

N. 100 Aiuti post alluvione

N. 100 Aiuti post alluvione

Stefano Pollini

Dirigente Scolastico

In seguito ai tragici eventi dei giorni scorsi, anche l’Istituto si sta attivando per sostenere le tante persone in difficoltà.

Per questo la scuola sta aiutando le studentesse e gli studenti che avessero perso libri di testo, dizionari, materiale didattico, ecc. Si invitano i docenti coordinatori a raccogliere le diverse necessità segnalandole alla vicepresidenza che, insieme alla biblioteca, le prenderà in carico.

 

Inoltre, i rappresentanti d’istituto sono in contatto con la Protezione Civile e con i diversi gruppi già in azione sul territorio: gli studenti e gli insegnanti possono contattarli, per conoscere esigenze e modalità organizzative, qualora volessero partecipare alle attività di soccorso.

In questi giorni alcuni studenti si sono già recati in autonomia presso i centri organizzati per i soccorsi: l’importante motivazione sarà tenuta in conto dai consigli di classe.

Analoga modalità sarà adottata, per questa settimana, per gli studenti che hanno manifestato l’intenzione di recarsi volontariamente e autonomamente nelle zone alluvionate.

Si valuteranno inoltre ulteriori azioni da intraprendere alla luce dei futuri bisogni emergenti.

In questo momento di estrema difficoltà per il nostro territorio invito i docenti alle riflessioni opportune in classe con gli studenti stessi.

Ringrazio fin d’ora tutti i consigli di classe ed i rappresentanti d’istituto per la disponibilità mostrata.

Documenti

Circolari, notizie, eventi correlati